INFO

La vendita on-line per questa manifestazione è conclusa

INFO

Regia Liv Ferracchiati
Con Giovanni Battaglia, Emanuele Cerra, Paolo Grossi
Luci Emanuele Cavazzana
Sonorizzazione Giacomo Agnifili
Costumi Lucia Menegazzo
Foto Marco Leonardo Pieropan

Quando Emanuele Cerra mi ha proposto questi tre monologhi mi è subito sembrato evidente che c’era la possibilità di insinuarsi nella gabbia sesso-genere e nelle sue connessioni col Potere, declinato in diverse forme. I tre testi hanno in comune il racconto di come, inconsapevolmente, può avvenire un certo apprendistato all’essere uomini, nel senso del ruolo di genere.

I protagonisti appartengono a diverse tipologie di maschile tossico: un professore animale, vittima della sua bulimia di sesso e potere; un uomo devoto alla violenza, incapace di verbalizzare la sua frustrazione; infine, un padre, che dichiara, sempre più apertamente, la sua intolleranza e gelosia nei confronti del figlio. Questi personaggi appaiono a prima lettura tre mostri, disperati, senza luci.

Il lavoro di montaggio delle tre drammaturgie rende i tre monologhi un testo unico e crea una dimensione simbolica in cui i tre personaggi si confrontano e si confessano. Bisogna spogliarsi delle maschere, scavare fino ad arrivare a noi, almeno tendere alla ricerca dell'autentico. Liv Ferracchiati

----

INFO:
Per gli spettatori diversamente abili l'accesso al teatro è garantito da un montascale. Per prenotazioni scrivere a biglietteria@campoteatrale.it indicando l'eventuale necessità di accedere con carrozzina.

ORARI:
martedì e venerdì: ore 20:30
mercoledì, giovedì e sabato: ore 21
domenica: ore 18:30

TUTTI GLI EVENTI di Campo Teatrale presenta UNPROTECTED 2021-2022