INFO

La vendita on-line per questa manifestazione è conclusa

INFO

La trilogia de Il Matto è una serie di monologhi di satira di straordinario successo di critica e pubblico che Loizzi porta avanti dal 2015, con oltre 300 repliche in tutta Italia e più di 40.000 spettatori.

IL MATTO 2 è una comedy di feroce satira in bilico fra denuncia e intrattenimento che torna in scena a 20 anni esatti dai fatti di Genova. Un’indagine basata su documenti, testimonianze e atti processuali riguardanti i violenti fatti del G8 – “La più grave sospensione dei diritti democratici in un Paese occidentale dopo la seconda guerra mondiale” come detto da Amnesty International – e dell’omicidio di Carlo Giuliani, ragazzo ucciso il pomeriggio del 20 luglio del 2001.

In un’incredibile girandola di ingressi, Massimiliano Loizzi dà vita a personaggi agli antipodi fra loro: giudice, avvocati, testimoni, giornalisti, carabinieri, onorevoli, manifestanti, Giuliani stesso e persino Dio. Il processo messo in scena come una farsa tragicomica, diviene caricatura che mette in luce le pecche grottesche del paese. Uno spettacolo che spinge quasi con violenza a prendere parte in uno dei casi più discussi della storia della “seconda” repubblica.

Una produzione Mercanti di Storie e Teatro della Cooperativa
Scritto e interpretato da Massimiliano Loizzi

BIO
Massimiliano Loizzi attore, comico, autore, 43 anni, milanese d’adozione, è volto noto de il Terzo Segreto di Satira, protagonista delle due stagioni di “Sandro” in coppia con Francesco Mandelli, il suo primo film da protagonista con il collettivo, “Si muore tutti democristiani”, è su Netflix. Autore del romanzo autobiografico “Quando diventi piccolo” edito da Rizzoli/Fabbri Editori, e di “Maledetta primavera” edito da People, è perennemente in tournée con la serie di 3 monologhi di satira civile “Il Matto” e con i suoi live di stand-up. Scrive una rubrica settimanale su FanPage.it.
Ha lavorato, fra gli altri, con Paolo Rossi, Claudio Bisio, Tullio Solenghi, Renato Sarti, Antonio Latella, Gabriele Lavia, Matteo Tarasco, PierPaolo Sepe.

TUTTI GLI EVENTI di Torino Fringe Festival 2021


regolamentazione COVID19

In linea con le misure regionali e nazionali per contrastare la diffusione della pandemia è necessario seguire attentamente le seguenti indicazioni:

- È obbligatorio indossare la mascherina protettiva, posizionata correttamente, per tutto il periodo di permanenza nel teatro; 

- È vietato l'ingresso a persone con temperatura superiore a 37.5 gradi; 

- È obbligatorio rispettare una distanza interpersonale di almeno un metro;

- All'ingresso del Teatro sono disponibili i dispenser per l’igienizzazione delle mani.