Rassegne

  • 25 giu 2021

    RACHELE BASTREGHI - PSYCHODONNACastellazzo (MI) Da € 20,00

    Acquista
  • 28 giu 2021

    AVION TRAVELCastellazzo (MI) Da € 17,00

    Acquista
  • 04 lug 2021

    REMO ANZOVINOCastellazzo (MI) Da € 8,00

    Acquista
  • 09 lug 2021

    CRISTINA DONA - DESIDERACastellazzo (MI) Da € 15,00

    Acquista
  • 10 lug 2021

    MICHELA MURGIA - DOVE SONO LE DONNE?Castellazzo (MI) Da € 20,00

    Acquista
  • 16 lug 2021

    ALJAZZEERA feat FRANKIE HI NRG MC & GIORGIO LI CALZICastellazzo (MI) Da € 15,00

    Acquista
  • 17 lug 2021

    MONI OVADIACastellazzo (MI) Da € 20,00

    Acquista

Il Festival 2021

La forza del Festival è da sempre la passione e la motivazione che guida il gruppo di persone che lo hanno creato, lo hanno coltivato e non lo hanno mai fermato.

Lo scorso anno la “limited edition” ha permesso di mantenere viva una tradizione, ricreando le premesse di amore e rispetto reciproco con il pubblico, felice di ritrovare nella suggestiva collocazione, incorniciata tra la facciata sud della Villa e i giardini all’italiana e alla francese, con la prospettiva delle “ballerine” e le decorazioni del parterre, quel gusto e quelle intuizioni che hanno portato il festival ad avere il successo che ha avuto.

E come nelle migliori tradizioni popolari, anche nel 2021 si fa di necessità virtù: il palco del festival sarà inserito completamente nel contesto circostante e ne rispetterà i tempi e la natura, senza avere luci artificiali o strutture invasive da palco “classiche”. La sobrietà diventa scelta artistica vincente, soprattutto perché intorno c’è una Villa diventata semplicemente unica, grazie anche ai recenti restauri.

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 20, per sfruttare la luce naturale del crepuscolo, ad eccezione di quello di Domenica 4 luglio previsto all’alba (ore 6.00).

ORGANIZZATO DA:

CON IL CONTRIBUTO DI:

PARTNER:

MEDIA PARTNER:

Il Festival 1989 – 2020

Nelle calde serate estive migliaia di “viaggiatori” contemporanei raggiungono il Castellazzo per assistere a un concerto di musicisti di fama nazionale e internazionale.
Il Festival di Villa Arconati è un progetto musicale e culturale realizzato grazie alla collaborazione fra il Comune di Bollate, la Fondazione Augusto Rancilio e i sostenitori della manifestazione. L’origine dell’evento risale al 1985, anno in cui per la prima volta Villa Arconati viene aperta al pubblico per ospitare concerti di musica classica. La rassegna di musica avrebbe lasciato spazio nel 1989 al Festival di Villa Arconati, il quale, nel corso di tutti questi anni, si è affermato una delle manifestazioni più prestigiose dell’estate milanese. Il grande coinvolgimento e la forte attrattiva che il Festival esercita sul pubblico sono la dimostrazione di come sia possibile promuovere nell’hinterland di una grande città come Milano manifestazioni culturali di grande prestigio e successo.