INFO

Abbonamenti

€ 35,00+ € 2,44 d.p.
  • Abbonamenti 0
  • Totale € 0,00

DATE

26ago15:30

venerdì 26/08/2022 15:30


Cruachan + Furor Gallico + Hell's Guardian + Adgarios | Inizio concerti ore 17.00

Da € 21,22 Acquista
27ago15:30

sabato 27/08/2022 15:30


Skiltron + White Skull + Kanseil + Aexylium | Apertura porte ore 10.00 - Inizio concerti ore 17.00

Da € 21,22 Acquista

Rassegne collegate

VOGLIA D'ESTATE | FESTIVAL E GRANDI CONCERTI 2022

Dal 01/06/2022 Al 31/08/2022

Info Evento

Torna il Pagan Fest, anzi RADDOPPIA!

Considerato il successo delle passate edizioni, per la prima volta e a grande richiesta, il tanto atteso festival si svolgerà su due giornate. Il Pagan Fest sarà molto più del solito concerto e del solito Pagan: oltre a super band italiane di folk-pagan metal, per la prima volta si esibiranno due super gruppi stranieri che saranno gli headliner delle due giornate. Inoltre vi troverete proiettati in una dimensione surreale antica e pagana. Troverete danzatrici del fuoco e spettacoli, mercato celtico, workshop, eventi e tante altre sorprese.
E ci troverete il meglio del pagan-folk.

Queste le band che troverete nei due giorni.

VENERDI' 26 AGOSTO

Cruachan

I Cruachan saranno gli headliner di questa 5° edizione del venerdì. La band irlandese, fondata e capeggiata dal mitico Keith Fay, torna in Italia dopo il successo al Malpaga del 2018, è stata "L'inventrice" del Celtic e del Folk Metal, la prima a miscelare le melodie popolari irlandesi con i suoni più duri del black metal. I Cruachan con le loro ballate hanno fatto saltare migliaia e migliaia di persone in tutti i maggiori festival mondiali e al Pagan Fest ci presenteranno uno special show dei 30 anni di successi.

Furor Gallico
Un connubio tra metal e musica celtica, tra chitarre, violino, arpa celtica, flauto e bouzouki, i Furor Gallico, co headliner della giornata, che tornano al Pagan dopo il successo della terza edizione, presentano il loro ultimo album "Dusk of the Ages" e i loro brani più famosi che li ha resi una delle migliori band italiane del folk.

Hell's Guardian
Sono un gruppo Epic/Melodic Death Metal della Val Camonica. Hanno collezionato una moltitudine di date e concerti live in apertura di band del calibro di TRIVIUM, AMORPHIS, CHILDREN OF BODOM, SABATON. Presentano il nuovo singolo "Sentenced" e i migliori pezzi della loro corposa discografia.

Adgarios è un progetto musicale d’ispirazione folk metal che nasce nel novembre del 2017 dando cosi forma al progetto, creando un sound tipico e originale che li ha messi in grande evidenza nei festival folk italiani degli ultimi anni.

SABATO 27 AGOSTO

Skiltron
Nasce nel 2004 in Argentina il progetto Skiltron, per una band che si è affermata nella moltitudine di show nei più grossi festival mondiali, tra i quali Wacken Open Air (2015 e 2018), Bloodstook (2013 e 2018), Cernunnos a tanti altri. Gli Skiltron si esibiscono in kilt e hanno fatto della Bagpipe (cornamusa) lo strumento al centro dei loro brani travolgenti, frutto di una corposa discografia con 18 anni di successi e l'ultimo album "Legacy Of Blood". Non resistete alla voglia di saltare e ballare che inevitabilmente vi prenderà!!!

White Skull
Voce acuta, graffiante e unica di Federica Sister De Boni, chitarre urlanti, ritmi martellanti, una straordinaria miscela di potenza e melodia: il risultato è un suono ad alta gradazione incendiaria! Tutto questo è White Skull, co hedliner della seconda giornata! I White Skull presenteranno il loro ultimo album, “WILL OF THE STRONG”, il decimo della loro lunga e gloriosa carriera.

Kanseil
E' un progetto Folk Metal che prende il nome dall’altopiano del Cansiglio, e di una delle più belle foreste delle prealpi trevisane. La band assembla melodie di stile medievale e suoni tradizionali da tutta Europa con riff death e black metal, insieme a composizioni acustiche che rievocano atmosfere antiche. Tra il 2014 e il 2015, in soli 2 anni, la band ha collezionato più di 60 concerti in tutta Italia affiancando band di calibro nazionale e internazionale come Korpiklaani, At The Gates, Folkstone, Enslaved, Omnia, Arkona e molti altri e sono pronti a trasmettervi la loro carica e la loro energia.

Aexylium
La band italiana emergente per eccellenza del panorama Folk Metal e si sono fatti largo a gomitate nei maggiori festival italiani. Con una formazione rinnovata e rinvigorita arrivano per la prima volta al Pagan Fest per presentarvi il loro ultimo full lenght "Fifth Season" e sorprendervi!!!

Le band di apertura di entrambe le giornate saranno selezionate attraverso un contest il cui regolamento verrà annunciato nei prossimi giorni.

Anche in questa edizione Elisabetta Simonetti curerà la parte artistica extra concerti con la partecipazione di attori, cosplayer e artisti pronti a intrattenervi nei cambi palco e durante la giornata preconcerto del sabato, oltre all’immancabile e incantevole spettacolo del fuoco, grazie alla collaborazione con la Compagnia Ordallegri, altre iniziative sono allo studio e verranno annunciate successivamente. Inoltre ci saranno numerosi banchetti con articoli a tema direttamente dai migliori fest folk italiani. 

Ci sarà la possibilità di campeggio gratuito per entrambi i giorni per i possessori del biglietto d'ingresso (tende o camper) per chi preferisce godersi il fest con la massima calma.
(Obbligo di prenotazione per il campeggio all'indirizzo email  info.paganfest@gmail.com o al numero 3357126596).

L’EVENTO SI SVOLGERA’ NEL RISPETTO DELLE NORMATIVE ANTICOVID CHE SARANNO PREVISTE NEL PERIODO DI SVOLGIMENTO DEL FESTIVAL.

L’evento è riservato ai soci Arci in possesso di tessera emessa da qualsiasi circolo d’Italia. Per chi non ne fosse in possesso è possibile farla il giorno dell’evento al costo di 5 euro (valida in tutti i circoli di Italia fino al 30/09/2022). Non serve la tessera per i residenti all'estero.