INFO

Biglietti

POSTO UNICO

€ 10,00+ € 2,00 d.p.
  • Biglietti 0
  • Totale € 0,00

Info Evento

"Medusa è una menade danzante che ci invita in un mondo fuori dal binario, dove si celebra la trans joy e la salute mentale non è un argomento tabù. Un mondo verde acido e rosa shocking, affastellato di figure scontornate, vegetazione prepotente e atti contronatura. Medusa è il mostruoso che da dentro di noi scalpita e sibila e cerca di tracciare una strada mai percorsa prima” (Queen of Saba).

"Medusa", pubblicato il 13 ottobre, è il secondo album dei Queen of Saba, anticipato dai singoli "Pesca Noche", "Lingua in Fiamme", “Cagne Vere” feat. BigMama e “Rave in the Casba", brano inserito nella playlist Equal Italia di Spotify, manifesto di una musica e di un attivismo che non vogliono stare alle regole del mainstream, “Piccola Inutile” e “ACAB (Amami Come Ameresti Bambi)” feat. Willie Peyote, il duo queer pop è pronto a portare live la dirompente carica fluo della sua Medusa. Un'energia quella che i Queen of Saba portano sui palchi fatta dalla volontà di superare i limiti in una contaminazione in continuo movimento, una miscelànea di musica, messaggi e artivismo.
Alieni in un mondo che spinge al binarismo, i Queen of Saba si presentano con colorata irruenza per smantellare i dogmi di genere ed esplorare le infinite sfumature della musica. Duo elettronico con un'anima analogica composto da Sara Santi e Lorenzo Battistel, si cibano di influenze Neo-Soul, alternative R&B, Disco Pop, Hip-Hop e Indietronica.

Apertura: Trust The Mask


Ingresso e comunicazione riservati ai soci STOFF (stoff.it/tesseramento)