INFO

Carnet

TORINO FRINGE 2022 - CARNET DA 5 SPETTACOLI

Il pacchetto dà la possibilità di accedere a 5 spettacoli della programmazione Fringe Torino 2022
Inserisci un carnet nel carrello (con il contatore +/-), quindi seleziona i 5 spettacoli a cui vorresti partecipare. Segui la procedura di acquisto e riceverai 5 biglietti differenti da presentare all'ingresso della location.

€ 40,00

TORINO FRINGE 2022 - CARNET DA 3 SPETTACOLI

Il pacchetto dà la possibilità di accedere a 3 spettacoli della programmazione Fringe Torino 2022
Inserisci un carnet nel carrello (con il contatore +/-), quindi seleziona i 3 spettacoli a cui vorresti partecipare. Segui la procedura di acquisto e riceverai 3 biglietti differenti da presentare all'ingresso della location.

€ 27,00

TORINO FRINGE 2022 - CARNET DA 10 SPETTACOLI

Il pacchetto dà la possibilità di accedere a 10 spettacoli della programmazione Fringe Torino 2022
Inserisci un carnet nel carrello (con il contatore +/-), quindi seleziona i 10 spettacoli a cui vorresti partecipare. Segui la procedura di acquisto e riceverai 10 biglietti differenti da presentare all'ingresso della location.

€ 70,00
  • Carnet 0
  • Totale € 0,00

DATE

24mag21:30

martedì 24/05/2022 21:30


Da € 8,00 Acquista
25mag21:30

mercoledì 25/05/2022 21:30


Da € 8,00 Acquista
26mag21:30

giovedì 26/05/2022 21:30


Da € 8,00 Acquista
27mag21:30

venerdì 27/05/2022 21:30


Da € 10,00 Acquista
28mag21:30

sabato 28/05/2022 21:30


Da € 10,00 Acquista
29mag21:30

domenica 29/05/2022 21:30


Da € 10,00 Acquista

Rassegne collegate

Torino Fringe Festival 2022

Dal 07/05/2022 Al 29/05/2022

Info Evento

Calciobalilla

Autore Davide Carnevali
Compagnia Saveria Project APS

Anteprima nazionale

Genere: Prosa
Durata: 45 minuti

Alejandro Finisterre nacque in Galizia nel 1919. Poeta, editore, ballerino, artigiano tuttofare, repubblicano durante la Guerra Civile spagnola, Finisterre è universalmente conosciuto come l’inventore del futbolín, o calciobalilla. L’idea era maturata durante un periodo di degenza in un ospedale di guerra, per sopperire alle limitazioni date dalle ferite che impedivano ai pazienti di praticare il gioco del calcio. Prima di morire a Zamora nel 2007, la sua avventurosa vita di rivoluzionario aveva portato lui e la sua invenzione in giro per il vecchio e il nuovo continente. Si racconta che in Guatemala, nel 1952, nel bar del Centro Republicano Español, sfidò a calciobalilla un altro rivoluzionario, un argentino di nome Ernesto, soprannominato “Che”...
 
Per fare questo pezzo ci vogliono due attori di Milano che tengono bene il ritmo della partita, dei Martini e delle parole. E ci vuole anche un calciobalilla. I due attori di Milano non interpretano Alejandro ed Ernesto che giocano al calciobalilla, ma fanno finta di essere Alejandro ed Ernesto che giocano al calciobalilla. Fanno anche finta di essere storpi da una gamba. Tutto si mescola: ricordi e invenzioni, tempi e luoghi, gli altipiani del Guatemala e la pianura di Milano, il 1952 e oggi, il Martini Bianco e il Martini Dry. Giocando, i due attori ogni tanto si rubano l’un l’altro la pallina e il filo del discorso. E alla fine, quando la partita è in parità, è la parola a vincere. Quella parola che fa in modo che lo spettatore si immagini tutto quello che lei stessa non dice.
Davide Carnevali

testo e creazione di Davide Carnevali
con Fabrizio Martorelli e Stefano Moretti
direzione sonora Claudio Boschi
 

• testo vincitore del Premio Sassetti 2009

BIO
Davide Carnevali è uno degli autori più premiati della nuova generazione (Hystrio, Riccione, Platea, Scintille e Borrello). Fabrizio Martorelli, da diversi anni nell'Arlecchino del Piccolo Teatro, ha lavorato con Bernardi, Navello, Tanant, Proietti. Di Carnevali ha messo in scena Saccarina, Peppa Pig, Suini e Maleducazione transiberiana. Stefano Moretti ha lavorato tra gli altri con Ronconi, Ricci/Forte, Navello, Lenton, Ferrini. Ha messo in scena testi di Carnevali, Ivaskevicius, Friel e propri.