INFO

La vendita on-line per questa manifestazione è conclusa

INFO

La nuova stagione del Mercato Sonato è iniziata!

Fabio Curto è un cantautore polistrumentista nato ad Acri (CS). Classe 1988, raggiunge il grande pubblico nel 2015 con la vittoria del talent show “The Voice of Italy” in onda su Rai 2, che ha messo in risalto la sua voce particolarmente intensa e la sua spiccata capacità di creare un profondo legame emotivo con gli ascoltatori.

Grazie al suo talento, nell’agosto 2020 si è aggiudicato il premio di Vincitore Assoluto della XXXI edizione del festival Musicultura con il brano “Domenica”. L’attività musicale di Fabio è molto eterogenea e peculiare: comincia a comporre già all’età di 12 anni, dando presto vita a band dal sound originale come L’Etandonné (genere rock italiano) e La Van Guardia, quintetto acustico che sposa lo swing, la rumba e la tradizione gipsy dei Balcani. Successivamente, decide di abbracciare l’arte di strada e comincia a viaggiare in ogni angolo d’Europa, esibendosi sia da solo che accompagnato dalla band. Dopo la vittoria di The Voice, Curto pubblica un Ep con Universal nel quale sono contenuti i brani eseguiti durante il programma, con l’aggiunta di altri tre inediti. Nel 2017 Fabio esce con un nuovo singolo “Via da qua”, brano che riceve ottimi feedback da parte degli esperti. L’anno seguente firma un contratto discografico con Fonoprint Records, etichetta musicale bolognese, con la quale pubblica l’album “Rive, volume 1”. Quest’ultimo progetto è stato ben accolto dalla critica grazie al suo sound internazionale e lo stile particolare definito poi “Dark Blues”. Nell’album sono contenuti i singoli “Mi sento in orbita”, “Neve al sole” “Only you” e “Domenica”.

Il talento di Fabio arriva anche all’estero: si esibisce al “Pizza Fest Toronto 2018” (Canada) ed è invitato all’ “Italian National Ball 2018” (Australia) dove viene acclamato con grande entusiasmo. Dopo due mesi, infatti, viene richiamato come main artist dello storico festival italiano di Carlton Street tenutosi a Melbourne, di fronte a oltre 20.000 persone. Nell’estate del 2019 parte in un tour che lo vede attraversare l’Italia e altri paesi europei, esibendosi in luoghi come Ginevra, Vicebsk per il Festival Internazionale delle Arti in Bielorussia e in particolare il Teatro del Cremlino di Mosca dove Fabio si presenta con altri artisti italiani accompagnati dall’Orchestra di Stato. Tra i premi più importanti ricordiamo il “Premio Mia Martini Giovani”, il “Premio Stella del Sud” (sezione musicale e sociale) e il “Premio letterario nazionale Vincenzo Padula”. Nel 2020 ha rappresentato l’Italia al Festival Internazionale “New Wave” in Russia, raggiungendo la finalissima. Tornato dal successo nella Federazione Russa finalmente esce l’atteso secondo volume di “Rive”, contenente 14 brani nei quali vediamo le collaborazioni di alcuni mostri sacri della musica folk italiani come i Modena City Ramblers, Cisco e Frey e Angelo Branduardi. Fabio ha aperto numerosi concerti per i MCR e nel 2022 sarà spalla fissa per il nuovo tour del gruppo “Combat Folk”.

La nuova stagione del Mercato Sonato è iniziata!

ACCESSO CON TESSERA ARCI 2021/22 e GREEN PASS

TUTTI GLI EVENTI di Mercato Sonato 2021