INFO

Prevendite online terminate.
Torna a trovarci per scoprire se l'organizzatore mette in vendita nuove disponibilità!

INFO

Eva, diario di una costola
di e con                                                                                                                        
Rita Pelusio
Regia di Marco Rampoldi

Una donna nuda, minuta, con una massa di capelli che le fa da vestito. Una donna sola nel “vuoto” paradiso. Gioca a scoprire, si perde e si ritrova. Scrive, annota e inventa. Eva è ingenua, beffarda, è clown. Gioca sulla donna, ironizza sui difetti, le tentazioni e i desideri. Ecco, Eva è una pulsione di gioco….. mangiare una mela non è peccato ma  lo è il coraggio di andare oltre, di disobbedire.