INFO

Spettacoli

22mar

MARTEDI 22 MARZO

Da € 10,00 Acquista
23mar

MERCOLEDI 23 MARZO

Da € 15,00 Acquista
24mar

GIOVEDI 24 MARZO

Da € 15,00 Acquista
25mar

VENERDI 25 MARZO

Da € 15,00 Acquista
26mar

SABATO 26 MARZO

Da € 15,00 Acquista
27mar

DOMENICA 27 MARZO

Da € 15,00 Acquista

Rassegne collegate

Campo Teatrale presenta UNPROTECTED 2021-2022

Dal 18/10/2021 Al 15/05/2022

INFO

Di Carla Valente
Regia Carla Valente, Simon Waldvogel
Assistenti alla regia Federica Carra
Con Carla Valente
Movimenti Aurelio Di Virgilio Disegno
Collaborazione alla drammaturgia Simon Waldvogel
Produzione Collettivo Treppenwitz
Luci Matteo Crespi
Musiche originali Ivano Pecorini
Collaborazione Artistica Anahì Traversi, Camilla Parini
Con il sostegno di DECS Repubblica e Cantone Ticino – Fondo Swisslos, Ernst Göhner Stiftung, RE.TE Ospitale della Compagnia Teatrale PetraSpettacolo vincitore Borsa Teatrale Anna Pancirolli 2020 Vincitore del bando RE.TE Ospitale 2020

Sciù sciù è un collage tra le rotture che ognuno di noi ha dentro. La costruzione del collage diviene il nucleo di tutto lo spettacolo, attraverso la creazione di un’opera si decostruisce e ricostruisce il pensiero. Il collage diviene atto riflessivo e metacognitivo mediante il quale con la stessa tecnica di realizzazione ( tagliare, prelevare, incollare, riassemblare) si ricostruisce una nuova prospettiva. Collage come metafora e spazio per mettere in relazione, trovare legami, dissonanze, giustapponsizioni e sovrapponsizioni, ricreando una narrazione altra. Frammenti del reale, strappati al loro universo, ritagli del mondo prendono forma e una diversa possibilità di coesistere. Ritagli di giornale, vecchie fotografie, pezzi di poesie, video dell’infanzia, video documentaristici, scarti che divengono poesia.
Sciù Sciù – Broken Becomes Beautiful diviene attraverso il collage un’esplorazione, una ricerca, un percorso, un elogio alla vita imperfetta attraverso la fragilità, la vulnerabilità che appartiene ad ognuno di noi. Le perle nascono dalle ostriche che vivono nella profondità del mare, attaccate alle rocce e si formano quando un oggetto estraneo entra nella cavità. Da una ferita, da un’intrusione di un granello di sabbia può nascere una forma ancora più bella di bellezza interiore e esteriore. L’intrusione di qualcosa fa nascere la madreperla. Le cicatrici diventano gioielli.

----

INFO:
Per gli spettatori diversamente abili l'accesso al teatro è garantito da un montascale. Per prenotazioni scrivere a biglietteria@campoteatrale.it indicando l'eventuale necessità di accedere con carrozzina.

ORARI:
martedì e venerdì: ore 20:30
mercoledì, giovedì e sabato: ore 21
domenica: ore 18:30

TUTTI GLI EVENTI di Campo Teatrale presenta UNPROTECTED 2021-2022