INFO

Biglietti

€ 12,00+ € 1,22 d.p.
  • Biglietti 0
  • Totale € 0,00

Rassegne collegate

JazzAlguer 2022 | 5 Edizione

Dal 30/04/2022 Al 25/11/2022

Info Evento

Con il diploma conseguito al Conservatorio di Adria il chitarrista Marcello Peghin persegue la sua passione per il jazz, la musica classica e la libera improvvisazione.

Nel 1994 vince il primo premio al concorso internazionale di musica improvvisata a Poitiers. Dal 1987 inizia la sua collaborazione con i più rappresentativi musicisti sardi: Enzo Favata, Gavino Murgia, Riccardo Lay, Elena Ledda, Salvatore Maiore, Salvatore Maltana, G.Sanna Passino, OCS Orchestra da Camera della Sardegna, Righel Quartet registrando e suonando per festival internazionali in Germania, Francia, Svizzera, Spagna, Portogallo, Norvegia, Svezia, Olanda, Belgio, Romania, Stati Uniti, Brasile, Canada, Argentina, Paraguay, Etiopia, Marocco, Libia, Sud Africa. Si è esibito con Gilberto Gil, Enrico Rava, Dino Saluzzi, Antonello Salis, Paolo Fresu, Trilok Gurtu, Omar Sosa, Miroslav Vitous, Dave Liebman, Antony Bowers. È apparso in più di 50 registrazioni come sideman.

A suo nome ha inciso due CD dedicati alle Variazioni Goldberg di Bach. Nel 2017 la sua musica per il film “Chi Salverà le Rose?” si è candidato al Globo D'oro e ha vinto il Santa Marinella Film Festival come miglior colonna sonora. Il suo nuovo progetto intitolato “Landscapes”  è un viaggio musicale dove ballate oniriche di Neil Young si intrecciano ad atmosfere PinkFloydiane e progressive, con incursioni nel jazz contemporaneo, nella musica elettronica e nella musica antica e classica. Le chitarre elettriche e i live electronics si alternano con la chitarra classica a dieci corde creando quadri sonori che formano paesaggi musicali ibridi fatti di ricerca, sperimentalità, citazioni e improvvisazione.