INFO

Per ragioni di sicurezza e di incolumità pubblica, secondo quanto disposto dall'allegato di Safety e Security della circolare Gabrielli 2017 e a nche visto il regolamento di Castello, si è concordato che NON SARA' POSSIBILE ACCEDERE DURANTE GLI SPETTACOLI CON I SEGUENTI OGGETTI:

- liquidi infiammabili (es. spray infiammabili e orticanti inclusi antizanzare e deodoranti) // munirsi di salviette e stick
- ombrelli con punta metallica // Sì a ombrelli pieghevoli;
- caschi
- lattine e borracce in metallo // si segnala che all'interno è disponibile gratuitamente acqua gratis al bar e 2 fontanelle;
- valigie, trolley e zaini grandi
- armi di qualsiasi sorta e oggetti a punta o taglienti
- bastoni per selfie e treppiedi
- trombette da stadio
- materiali esplosivi, fuochi d'artificio, fumogeni e razzi di segnalazione
- sostanze stupefacenti e veleni
- biciclette, monopattini e simili
- animali A PRESCINDERE DA RAZZA O TAGLIA.
- contenitori in vetro di qualiasi genere
- Bevande Alcoliche

I tuoi biglietti

  • Quantità 0
  • Totale € 0,00

Rassegne collegate

Estate al Castello 2024

Dal 21/06/2024 Al 08/09/2024

Info Evento

DIETRO E OLTRE
Storie a due voci

Compagnia amatoriale Le Crisalidi

Carlo e Alfonso sono prima di tutto due amici con un legame sincero e leale in cui spesso trovare riparo e coraggio. Due uomini segnati da un passato ingombrante che porta con se? il peso di una detenzione, di rinunce in ambito affettivo, di anni di riflessioni intime e intense per giungere alle consapevolezze di un presente ricco di traguardi.
Con minuziosa e scrupolosa attenzione e volonta?, hanno ricostruito le loro vite partendo da un denominatore comune che in entrambi ha cambiato la prospettiva di pensiero: il teatro.

Carlo Bussetti: Nato a Milano nel 1954 si avvicina molto presto al mondo della delinquenza trascorrono grande parte della sua vita in carcere, all'estero e in Italia. Incontra il Teatro quando era detenuto L, frequentando corsi, recitando come attore e approcciandosi anche a lavori di regia. Passione che è proseguita anche dopo la scarcerazione, diventando una professione.

Alfonso Carlino: nato a Voghera da una famiglia umile, un padre lavoratore che cercava di garantire gli studi a tutti i suoi figli. Si avvicina alla delinquenza poco più che adolescente, ma pagherà il conto con la giustizia 13 anni dopo aver commesso i reati. 13 anni in cui è diventato padre di due gemelle, abbandonando la via dell' illegalità. Frequenta il Teatro durante gli anni della detenzione, passione che lo unisce all'amico, con cui collabora da oltre 10 anni. Una realtà, quella teatrale, che prosegue negli anni diventando anche una professione.

Policy minori: bigiletto ridotto € 10 per under 12

Policy disabili: biglietto ridotto € 10 per la persona disabile / Biglietto omaggio per accompagnatore. Scrivere a info@lecrisalidi.org


Divieti Estate al Castello 2024