Ci sono 1 eventi in programma per Twelve Foot Ninja

14mar2022

TWELVE FOOT NINJA + GUEST

Da € 26,45 Acquista

Twelve Foot Ninja

I Twelve Foot Ninja sono una band fusion metal australiana, di Melbourne.
Nascono nei primi anni del nuovo millennio e nel 2008 pubblicano l’ EP “New Dawn” che contiene il brano “Dark Passenger” con cui si aggiuducano il primo posto al concorso Triple J Unearthed. Dopo questo riconoscimento salgono sul palco del festival Sidney’s Come Together. Il secondo EP “Smoke bomb” esce nel 2010. L’album, prodotto dal chitarrista del gruppo Steve "Stevic" Mackay nel suo studio, vede la partecipazione di Bär McKinnon (Mr. Bungle) al sax e, Ollie McGill (Cat Empire) alle tastiere.
“Silent Machine” è il loro album di debutto uscito nel 2012 e anticipato dal sigolo “"Mother Sky", il cui video è stato premiato al Triple J Home & Hosed. Ogni brano dell’album è stato costruito come un fumetto, ideato da Keith Draws e basato sulla favola originale “Twelve Foot Ninja” scritta a quattro mani con Steve "Stevic" Mackay. La favola racconta la storia di un ninja solitario e della sua missione per ristabilire l’equilibrio in un mondo alla deriva verso un’apocalisse auto-inflitta. Qualche tempo dopo tutti i fumetti sono stati raccolti e pubblicati in un unico libro.
Nel 2013 partono per il loro primo tour da headliner in Australia, registrando sold out in diverse città. Più tardi quello stesso anno partono in tour anche in Europa e Nord America; la data di Londra al Camden Barfly è andata sold out settimane prima del concerto. A maggio 2014 tornano in tour in Nord America, ma questa volta come headliner, e salgono sui palchi di importatnti festival tra cui il Rock on the Range dell’agenzia AEG, Carolina Rebellion, Welcome To Rockville, Rocklahoma.
Sempre nel 2014 il video del singolo “Coming For You” raggiunge gli oltre due milioni di visualizzazioni sul loro canale Youtube.
Tra ottobre e dicembre 2014 sono di nuovo in tour negli Stati Uniti come gruppo spalla degli In This Moment.
L’anno successivo iniziano a lavorare al nuovo album; “Outlier”  vede la luce verso la fine del 2016 anticipato dal singolo “One Hand Killing”. L’album, uscito in agosto debutta al primo posto della classifica Australian 100% Independent Album chart.
Sempre nel 2016 i Disturbed li scelgono come supporto per il loro tour australiano.

http://twelvefootninja.com/