Attualmente non ci sono date in programma per Badbadnotgood

Per scoprire in anteprima le nuove date di Badbadnotgood, iscriviti alla nostra newsletter!

Badbadnotgood

I Badbadnotgood sono un gruppo jazz canadese. Nascono intorno al 2010 quando Matthew Tavares (tastiere), Chester Hansen (basso) e, Alexander Sowinski (batteria) si conoscono tra i  banchi del corso di jazz all’ Humber College di Toronto. I tre hanno in comune la passione per l’hip hop e per artisti come  MF DOOM e  Odd Future.

La loro prima collaborazione li vede impegnati nel rifacimento, per un gruppo di loro insegnanti del corso di jazz,  del brano “Lemonade” di Gucci Mane su una base degli Odd Future; l’esperimento venne però bocciato dagli insegnanti stessi. Il video postato su Youtube, al contrario, attira l’attenzione del rapper americano Tyler, The Creator che aiuta il video stesso a diventa virale.

Debuttano su Bandcamp nel 2011 con l’album “BBNG”, composto da cover di diversi artisti tra cui  A Tribe Called Quest, Waka Flocka Flame e Odd Future. Realizzano anche un video in collabirazione con Tyler, The Creator che ottiene oltre un milione di visualizzazioni.

Nel 2012 aprono il concerto di Roy Ayer al Nujazz Festival  e poi salgono sul palco dei Gilles Peterson’s Worldwide Awards. Ad aprile dello stesso anno pubblicano il loro secondo album “BBNG2” reistrato con una sola session in studio di registrazione lunga 10 ore  e con la collaborazione di  Leland Whitty al sax, e Luan Phung alla chitarra elettrica. Nell’album sono presenti sia brani inediti che cover di Kanye West, My Bloody Valentine, James Blake, Earl Sweatshirt, e Feist.

Dopo la loro partecipazione al Coachella Valley Musica and Art, nel 2013 collaborano alla realizzazione della colonna sonora del film “The Man with the Iron Fists”.

Il singolo “Hedro” anticipa l’uscita del terzo album in studio intitolato “III” uscito nel 2014 in formato digitale, su CD e vinile. Il singolo è un grande successo, anche grazie al suo inserimento nella compilation  “Late Night Tales: Bonobo”.

Nel 2015 esce “Sour Soul”, quarto album della band registrato in collaborazione con Ghost Face e pubblicato su etichetta Lex Records. Il disco a differenza degli album precedenti si caratterizza per un suono hip hop più duro unito a sonorità jazz.

Nel 2016 entra ufficialmente nel gruppo il sassofonista Leland Whitty; qualche mese più tardi pubblicano il loro ultimo album in studio  “IV” per l’etichetta Innovative Leisure. Il disco è  reallizzato con le collaborazioni di diversi artisti tra cui  Sam Herring, front-man dei Future Islands, il sassofonista  Colin Stetson, il musicista  Kaytranada, il rapper americano Mick Jenkins, e la cantautrice canadese Charlotte Day Wilson.

badbadnotgood.com